INUTILE CERCARE DI FERMARE LE IDEE

INUTILE  CERCARE  DI  FERMARE  LE  IDEE
ALL'INTERNO DI MOLTI POST CI SONO DEI COLLEGAMENTI IPERTESTUALI CHE RIMANDANO AD ALTRI POST O FONTI - SONO RICONOSCIBILI DAL COLORE DEL CARATTERE BLU IN GRASSETTO

venerdì 26 ottobre 2012

La Casta non è solo fatta di politici

Vivo ugualmente le mie soddisfazioni personali indipendentemente dalla condivisione della gente.

Come ho sempre dichiarato, forse anche marcatamente e con un pizzico di presunzione, a differenza degli italioti in generale mi ritengo un attento osservatore del quadro politico/istituzionale italico ed ogni mio dubbio cerco di confermarlo con indizi che non lasciano molto spazio a libere e fantasiose interpretazioni di comodo.

Qualcuno ricorderà il mio punto di vista sulla Casta da quanto scritto in questo precedente POST.

Con la notizia che ho letto, di cui riporto il link alla fonte e da cui estrapolo la seguente frase (4° paragrafo dell'articolo/notizia):

" ... che con ordinanza pronunciata all'udienza del 20 dicembre 2001 questo tribunale rimetteva alla Corte costituzionale la questione di legittimità costituzionale degli articoli 63, 66 e 274, lettera l), d.lgs. n. 267/2000 in relazione agli articoli 76, 97 e 3 della Costituzione e disponeva la sospensione del giudizio in corso;... " (il grassetto è il mio)

rafforzo la mia convinzione che la magistratura è COMPLICE del marcio sistema politico italico, anche se attraverso i media vuol far credere il contrario. Ovviamente non faccio mai di tutta l'erba un fascio poiché esistono magistrati onesti come esistono pure politici onesti ... ma quello che evidenzio comunque sempre è che i POCHI onesti in Italia ... ovunque essi operino ... non possono fare/cambiare un CAZZO !

E' il sistema che non funziona e che MAI funzionerà (sistema necessariamente da cambiare mediante la Democrazia Diretta).

In cosa consiste tale rafforzamento ?

Come ho più volte affermato senza il minimo dubbio la legge elettorale attualmente in vigore (da 7 anni) è ILLEGITTIMA ! Si scontra palesemente con gli artt. 56 e 58 Cost. che prevedono la scelta/elezione DIRETTA dei parlamentari e non indiretta come è in realtà (scelti e nominati dalle dirigenze dei partiti).

L'articolo/notizia DIMOSTRA ciò che ho sostenuto in altre occasioni, ovvero che un giudice monocratico o un Tribunale può avviare una questione di illegittimità costituzionale di legge o parte di essa alla Corte Costituzionale di SUA SPONTANEA INIZIATIVA !

Bene !

IN ITALIA  NON  ESISTE  (che io sappia)  NESSUN  TRIBUNALE  CHE  ABBIA  SPONTANEAMENTE  FATTO  UNA  COSA  SIMILE  RIGUARDO  ALLA  LEGGE  ELETTORALE  PORCELLUM !!

Riconfermo quindi la mia totale propensione ad ASTENERSI dal voto alle prossime politiche e nella forma ATTIVA (col rifiuto motivato della scheda che richiama appunto la legge elettorale illegittima).

AGGIORNAMENTO  DEL  4  APRILE  2013

Un ulteriore conferma leggendo questo post e come è andata a finire.

Post Correlato: Mafia e politica

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento non sarà pubblicato subito ma non appena avrò letto la e-mail che mi notificherà il commento in attesa di moderazione. Grazie della collaborazione