INUTILE CERCARE DI FERMARE LE IDEE

INUTILE  CERCARE  DI  FERMARE  LE  IDEE
ALL'INTERNO DI MOLTI POST CI SONO DEI COLLEGAMENTI IPERTESTUALI CHE RIMANDANO AD ALTRI POST O FONTI - SONO RICONOSCIBILI DAL COLORE DEL CARATTERE BLU IN GRASSETTO

sabato 15 dicembre 2012

Perché tutte le forze politiche sono Europeiste ?

Non dovrebbe essere una sorpresa ciò che stiamo constatando, ovvero che tutti i politici/partiti italiani sono favorevolissimi a restare nell'Unione Europea, nella moneta unica cosiddetta Euro, etc.

D'altra parte l'unanimità l'avevano già dimostrata quando è giunto il momento di ratificare la sottoscrizione del Trattato di Lisbona, dove non c'è stato un solo (che sia stato uno) parlamentare che abbia votato a sfavore.
Come hanno votato e quanti voti ha ottenuto la legge di ratifica del trattato di Lisbona si possono verificare nel link in calce a questo post.

Molti cittadini ritengono che sia buona cosa restare nell'Unione Europea e molti altri ritengono che sia controproducente, almeno alle condizioni imposte da chi detta legge in Europa (a proposito ... gli italiani sanno chi detta legge in Europa ?).

Ovviamente quando le opinioni divergono, cosa normalissima, bisogna sempre capire su che base si fondano le opinioni delle persone. Le opinioni su un determinato argomento o problema dipendono dalle informazioni che abbiamo ricevuto/cercato/elaborato, anche se moltissime persone non si creano opinioni cercando e/o elaborando informazioni. 

Vi sono infatti molte persone (forse anche troppe) che fondano le loro opinioni, che alla fine opinioni non sono, su quello che dicono i rispettivi idoli in politica: "lo ha detto Pinco allora ci credo perché mi è simpatico, parla bene, mi sembra in buona fede, etc."

Perché i politici sono tutti d'accordo sotto questo aspetto, pur sapendo tutti che l'economia non è determinata e controllata da nessuna istituzione politica di membri eletti e non è sotto il controllo della popolazione europea ?

Perché ai politici non frega nulla se milioni di esseri umano sono in mano alle banche ... anzi ! Ben vengano ... PER LORO ! A loro non fotte nulla che il denaro abbia un reale controvalore o meno, se è emesso dal nulla e viene pure gravato di debito (che devono pagare i cittadini).

Ma perché ai politici non frega nulla ?

Cosa occorre ad una popolazione per vivere ?
Dei servizi ? Bene ! Ovvio !

Cosa fa lo Stato per dare alla popolazione questi servizi ?
Deve amministrare il denaro delle Entrate (dello Stato), distribuendolo a chi si occupa di dare tali servizi alla popolazione e nello stesso tempo paga tutti coloro che ne fanno parte (politici in primis).
Ora se le Uscite (i costi: della politica, degli sprechi della politica, dello Stato e dei servizi alla popolazione) superano le Entrate (importazioni e tasse) i soldi finiscono presto e assieme ai soldi finiscono anche i servizi di cui ha bisogno la popolazione.

Cosa hanno fatto i politici da sempre ?
Hanno chiesto aiuti agli altri, banche in primis, ovvero si sono fatti prestare i soldi da altri per continuare ad abbuffarsi e garantire quel minimo di servizi alla popolazione sufficiente ad evitare sommosse popolari e rivoluzioni cruente.

Quindi dopo oltre 60 anni di debiti e richieste di aiuti agli altri non ci dobbiamo stupire se il debito pubblico aumenta sempre e i politici sembra che se ne fottano ... perché a quella gente non è mai interessato di evitare di indebitarsi fino al punto da non riuscire più ad azzerare il debito ... ormai a quella gente non resta altro da fare che sbafare a più non posso fino a che sono in politica ! Sanno benissimo che il debito non lo azzereremo MAI ! Non basterebbero neppure 1000 anni ! Scordiamoci di azzerare il debito con la mentalità del cazzo degli italiani e soprattutto di quegli italiani che si sono buttati in politica.

SCOR-DIA-MO-CE-LO !

Ai politici cosa cazzo gli frega se gli italiani salteranno o dovranno diventare gli schiavi di chiunque ? Ai politici con quello che mangiano (e che hanno già mangiato) basta una sola legislatura di merda per finire il resto della loro vita agiatamente, magari alle Maldive se l'Italia sprofonderà nella merda !

Il ragionamento che hanno sempre fatto i politici (vecchi e nuovi) è stato sempre e solo questo:

Noi pensiamo prima a riempire le nostre dispense e se non abbiamo soldi a sufficienza per dare servizi alla popolazione chiediamo aiuti agli altri  (ecco la tanto amata Europa a cosa serve) tanto i soldi (anche se non valgono un cazzo) c'è chi ce li da ! Ci impegneremo a restituirli con delle cambiali (titoli di stato - che ora non valgono più un cazzo perché nessuno li vuole più - conoscendoci). e comunque i soldi che dovremo restituire non saranno i nostri ma degli italioti che NOI spremiamo per primi ! Altrimenti che debito pubblico sarebbe ?

Dopo aver chiesto soldi e aiuti da sempre e per sempre, come cazzo si può pensare di azzerare un debito conoscendo cosa è il denaro oggi, come viene immesso nel mercato, cosa sono le banche e soprattutto cosa chiedono le banche in cambio di prestiti di denaro ?

Ai politici va benone che restiamo in Europa perché a loro non interessa governare e far crescere la nazione Italia ! A loro interessa continuare sulla stessa linea del parassitismo ... è meno impegnativo ! e gli italioti sono uguali ai politici. I politici vogliono fare un cazzo e guadagnare tanto con la politica ... gli italioti vogliono fare la stessa cosa scegliendo la via più comoda possibile fin da giovani anche stando fuori dalla politica ! Puntare a lavori di concetto (li chiamano così i facoltosi), lavori d'ufficio, prendere qualche pensione di invalidità anche se non si è invalidi, qualche agevolazione che non gli spetta falsificando carte e condizioni ... tanto chi se ne frega ... rubano tutti rubo anch'io ... guai produrre qualcosa ! Ricchezza tangibile !
Ognuno ragiona allo stesso modo ma in contesti diversi, e la popolazione italiana alla fine scomparirà perché la pacchia durerà poco anche per coloro che credono di essere furbi ... con la differenza che chi decide per conto di tutti all'interno della politica avrà la dispensa piena anche se uscirà dalla politica (bastano solo 5 anni ricordatevelo) ... mentre chi è fuori dalla politica potrà tirare avanti un pochino meglio di altri ma per un periodo limitato.

Quando si continuano a fare debiti si arriva al punto di non poterli più azzerare ! Provate ognuno di voi a chiedere tre o quattro finanziamenti contemporaneamente ... oppure a fare un debito e pagarlo facendone un altro e un altro per pagare i due precedenti e così via... poi mi saprete dire .
I nostri politici ci hanno sempre indebitato  senza mai preoccuparsi di ridurre i loro SPRECHI, LUSSI e PRIVILEGI e favorire la PRODUTTIVITA' del paese. 
Hanno, al contrario, SCORAGGIATO E DECLASSATO le nostre risorse e la nostra produttività per potere ottenere crediti e favori da altri paesi !
Come fate a pensare che vogliano risanare il debito e l'Italia quando hanno sempre adottato delle misure dirette in senso opposto ? Tutti i partiti prima ancora di avere i soldi (rimborsi elettorali) chiedevano soldi alle banche e li spendevano in sprechi e lussi ... se questi sono i maestri figuriamoci che è costretto a fare debiti per sopravvivenza.

Ma non riuscite proprio a capire delle cose così facilmente deducibili ? Ancora volete dare carta bianca assoluta a quella gentaglia che votate ? Ancora rompete il cazzo con la democrazia rappresentativa ? Ma meritate proprio degli sputi in faccia cari italioti del cazzo allora ! oltre che morire di fame !

Chi non vuole imparare a camminare con le proprie gambe (gestire e valorizzare le proprie risorse) diventerà sempre e solo schiavo di qualcuno che un giorno lo schiaccerà definitivamente e inesorabilmente !

Fare come ha fatto l'Islanda ... no eh ?
Dire a quei 4 stronzi, che hanno inventato della carta straccia a cui hanno attribuito un valore che possono variare a loro piacimento, che per un qualche decennio non daremo più un centesimo di interessi ... no eh ?

Preparatevi a votare fra qualche mese e gioire dopo avere apposto una X su un pezzo di carta di nessun valore a favore dei vostri idoli e preparatevi anche a piangere dopo avere sorriso ... imbecilli !

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento non sarà pubblicato subito ma non appena avrò letto la e-mail che mi notificherà il commento in attesa di moderazione. Grazie della collaborazione