INUTILE CERCARE DI FERMARE LE IDEE

INUTILE  CERCARE  DI  FERMARE  LE  IDEE
ALL'INTERNO DI MOLTI POST CI SONO DEI COLLEGAMENTI IPERTESTUALI CHE RIMANDANO AD ALTRI POST O FONTI - SONO RICONOSCIBILI DAL COLORE DEL CARATTERE BLU IN GRASSETTO

lunedì 18 febbraio 2013

Siamo alle solite

Fonte della notizia:

leggo, estrapolo, copio e incollo:


Sulla vicenda degli esuberi dei lavoratori nella macchina comunale e a fronte dell’attacco portato dal Sindaco nei confronti del Sindacato che consideriamo sbagliato nella forma e nella sostanza, chiediamo al Sindaco e alla Maggioranza un incontro urgente che ristabilisca i principi fondamentali, a partire dal diritto al lavoro, che hanno consentito alla sinistra e al centro sinistra di battere la destra in questa città sulla base di una prospettiva di governo che mettesse il lavoro e i lavoratori al centro del proprio agire politico. Relativamente alla situazione del Comune e delle Partecipate, o si ribadisce che “non lasceremo indietro nessuno” e che la priorità è salvaguardare i livelli occupazionali o vengono meno i presupposti della nostra permanenza all’interno di questa Maggioranza.
Federazione della Sinistra di Alessandria

Come dico spesso:
cambiando l'ordine dei fattori (nome ai partiti o gruppi) il risultato (mentalità dei soliti) non cambia.
C'è sempre un bertinottiano in qualsiasi sinistra italica all'interno del sistema rappresentativo che favorisce tale sistema fallimentare, obsoleto e corrotto.

Prima si coalizzano coi grandi (per avere qualche poltrona) e poi fanno saltare tutto (governi o maggioranze) se i grandi non mantengono i patti (pur sapendo che comanderanno loro in quanto "grandi").

Ideologicamente parlando potrebbe sembrare un atteggiamento coerente: 
"Noi vi avevamo promesso un sostegno a condizione che voi portavate avanti le nostre proposte ... non lo avete fatto ? non vi sosteniamo più"

Ma dove conduce un simile atteggiamento ? Lo abbiamo già sperimentato con Bertinotti ed il suo gruppo più di una volta. Cade un governo, cade una legislatura, e subito si accentuano crisi economiche, ammonizioni dall'Europa per instabilità politica e di governo.
Ma si da', questo è il punto più importante (a mio avviso), l'attenuante al sistema politico/rappresentativo mascherata con l'ingovernabilità che, in questo modo, non porta frutto alla popolazione rappresentata.

Una strategia per ingrassare la classe politica e giustificare lo status quo ? Il non cambiamento ? Ma quando la sinistra italica porterà a termine una legislatura ?

Soluzioni ?
E' il caso che lo ripeta ? Democrazia Diretta ... se gli eletti non fanno o non sono in grado di governare ... che si auto-governi il popolo. Gli strumenti in parte esistono e in parte si possono introdurre.

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento non sarà pubblicato subito ma non appena avrò letto la e-mail che mi notificherà il commento in attesa di moderazione. Grazie della collaborazione