INUTILE CERCARE DI FERMARE LE IDEE

INUTILE  CERCARE  DI  FERMARE  LE  IDEE
ALL'INTERNO DI MOLTI POST CI SONO DEI COLLEGAMENTI IPERTESTUALI CHE RIMANDANO AD ALTRI POST O FONTI - SONO RICONOSCIBILI DAL COLORE DEL CARATTERE BLU IN GRASSETTO

domenica 8 dicembre 2013

Astensione attiva alle elezioni politiche 2014

Visto che tutti paventano nuove elezioni politiche entro la prossima primavera ... indipendentemente dalla legge elettorale con cui si andrà alle urne questa volta ... quella raffigurata nell'immagine a sinistra è la dichiarazione per le elezioni politiche 2014 (clicca sull'immagine per leggerla).

Riporto sotto i testi degli articoli costituzionali  esistenti da 64 anni e ancora privi di leggi attuative !!

Art. 46 Cost.:
"Ai fini della elevazione economica e sociale del lavoro e in armonia con le esigenze della produzione, la Repubblica riconosce il diritto dei lavoratori a collaborare, nei modi e nei limiti stabiliti dalle leggi, alla gestione delle aziende."

Art. 50 Cost.:
"Tutti i cittadini possono rivolgere petizioni alle Camere per chiedere provvedimenti legislativi o esporre comuni necessità."

Art. 102 Cost.:
"La funzione giurisdizionale è esercitata da magistrati ordinari istituiti e regolati dalle norme sull'ordinamento giudiziario.
Non possono essere istituiti giudici straordinari o giudici speciali. Possono soltanto istituirsi presso gli organi giudiziari ordinari sezioni specializzate per determinate materie,
anche con la partecipazione di cittadini idonei estranei alla magistratura.
La legge regola i casi e le forme della
partecipazione diretta del popolo all'amministrazione della giustizia."

Tre punti in cui l'Italia fa PENA !:


1) Lavoro in crisi mai vista - disoccupazione spaventosa - imprese che chiudono, falliscono, si trasferiscono all'estero.


2) Petizioni inascoltate - Non si sa nemmeno come inviare una petizione alle camere poiché nessuna legge lo spiega. Decine di migliaia di petizioni comunque inviate alle Camere mai esaminate e senza alcuna risposta dagli eletti agli estensori e sottoscrittori delle petizioni presentate.


3) Giustizia spessissimo ingiusta e sempre più lenta - abbiamo il primato assoluto di condanne della Corte Europea di Strasburgo per violazione dell'art. 6 della Convenzione Europea sui Diritti e sulle Libertà Fondamentali dell'Uomo sottoscritta dall'Italia e ratificata nel lontano 1955 - durata eccessiva dei processi (leggi il rapporto della Corte europea - quattordicesima colonna da sinistra verso destra - 
length of proceeding).

Tre piaghe diventate  mastodontiche perché i cittadini sovrani - che a dir degli eletti non sono preparati ad affrontare certe questioni - sono stati sempre e totalmente  tagliati fuori ? (alla faccia della legge fondamentale che deve essere fedelmente osservata da tutti i cittadini e dagli ORGANI DELLO STATO !)


Per me non c'è legge elettorale che tenga e partito che tenga. Questo sarà il mio NON voto !

Maggiori informazioni al seguente post

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento non sarà pubblicato subito ma non appena avrò letto la e-mail che mi notificherà il commento in attesa di moderazione. Grazie della collaborazione