INUTILE CERCARE DI FERMARE LE IDEE

INUTILE  CERCARE  DI  FERMARE  LE  IDEE
ALL'INTERNO DI MOLTI POST CI SONO DEI COLLEGAMENTI IPERTESTUALI CHE RIMANDANO AD ALTRI POST O FONTI - SONO RICONOSCIBILI DAL COLORE DEL CARATTERE BLU IN GRASSETTO

mercoledì 30 giugno 2010

Art.8 Dlgs 267/00 inapplicato e ignorato dalle Amministrazioni locali? Sono tutte Fuori Legge

Gli amministratori che fanno orecchie da mercante in merito all'applicazione dell'art. 8 Dlgs 267/00 (Partecipazione popolare) sono dei Fuori legge!
Ed anche chi, fra essi, in maggioranza o minoranza che siano in Consiglio, non riportano ai cittadini tale carenza lo sono.


Questi Amministratori non meritano la fiducia di chi li ha eletti perché questi ultimi non vengono nemmeno informati dei diritti negati di partecipazione (democrazia diretta).


Chi non intende prendere una posizione ha solo una ragione per non farlo: PAURA di ritorsioni... (perché sa che il sistema è marcio, subdolo e dittatoriale)... o meglio ancora: "paura di perdere la poltrona con tutti gli accessori annessi e connessi" ed è per questo che occorre l'unione piuttosto del silenzio omertoso.... o sperare che vada avanti qualcun altro (la storia degli anni 70 si ripete).


Poche persone non potranno ottenere nulla di così importante (la sovranità del cittadino) e chi ancora non capisce queste cose, rimanendo in letargo mentre il sistema porta sempre più anime alla deriva, si accorgerà presto dell'errore.


Posso capire chi è parte del sistema rappresentativo, a qualsiasi livello, (tornaconto personale) ma non capisco chi è fuori (cittadini elettori) e si lamenta continuamente.


Quando ci toglieranno questa Legge che cosa faremo?... Continueremo a lamentarci o a sventolare bandiere in piazza?


Credo che convenga un po a tutti (eletti e non eletti) tacere e meditare a fondo.


Immagino la faccia del sommo legislatore che potrebbe anche pensare:
"Gli abbiamo dato una legge... vediamo se rivendicano i loro diritti o meno... così avremo la completa dimostrazione se gli italiani vogliono rimanere SUDDITI a vita o se vogliono gradualmente diventare realmente Sovrani " (che tristezza! NDR).


La stupidità della gente è riscontrabile anche da QUESTE COSE ... chiedono ciò che non c'è ancora e che non sarà mai concesso e non chiedono l'applicazione di ciò che è già a portata di mano.
Poi qualcuno si incazza se li definisco italioti.


L'articolo 8 del Dlgs 267/00 è integralmente riportato nel nostro volantino:
http://docs.google.com/fileview?id=0B4Rq-OLHcxbRNzg5N2ZkNzgtNGM0Ny00N2EwLTk0MTctYTYwNWYzNzYwMGNh&hl=it
fate un po voi... italioti !


Bruno Aprile - Locate Varesino (Co) - 30 giugno 2010 - CCDD - Comitato Cittadino Democrazia Diretta
http://www.facebook.com/pages/Comitato-Cittadino-Democrazia-Diretta-CCDD/279152377228

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento non sarà pubblicato subito ma non appena avrò letto la e-mail che mi notificherà il commento in attesa di moderazione. Grazie della collaborazione