INUTILE CERCARE DI FERMARE LE IDEE

INUTILE  CERCARE  DI  FERMARE  LE  IDEE
ALL'INTERNO DI MOLTI POST CI SONO DEI COLLEGAMENTI IPERTESTUALI CHE RIMANDANO AD ALTRI POST O FONTI - SONO RICONOSCIBILI DAL COLORE DEL CARATTERE BLU IN GRASSETTO

lunedì 25 ottobre 2010

Lettera aperta allo Staff di Facebook - alla componente ITALIANA ovviamente

Egregi signori,


nessuno degli utenti di Facebook sa chi si nasconde dietro a chi gestisce le funzionalità di Facebook e può conoscere i dati sensibili e personali di chi lo utilizza.


A seguito di strani malfunzionamenti che si aggiungono e si ripetono in maniera più o meno discontinua e temporanea e da come stanno stigmatizzando Facebook specialmente i nostri politici al Governo ho tutte le ragioni di coltivare dubbi.


In virtù di quanto sopra esposto mi preme ricordare a tutti voi che la Costituzione italiana all'art. 21 recita:


"Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione."


Io utilizzo Facebook come strumento per manifestare liberamente il mio pensiero, perché Facebook me lo consente, e mi assumo tutte le responsabilità civili e penali, davanti alla legge, per quello che pubblico.


Non tollero di essere eventualmente censurato perché ritengo la Censura un divieto che contrasta uno dei diritti INVIOLABILI dell'uomo che vive in uno Stato democratico, così come esposto al citato articolo della Costituzione italiana.


Se offendo o diffondo falsità, chi ritiene di essere offeso può intraprendere le azioni legali opportune nei miei confronti ma non può censurarmi.


Le stranezze che sto notando da qualche mese a questa parte sono contenute nell'album fotografico indicato dal seguente link:


https://picasaweb.google.com/114584181950595886508/IServiDelSistemaDisattivatoAccountFacebookESkype


Se tali anomalie dovessero dipendere da cause di forza maggiore sarebbe bene che usiate l'accortezza e la gentilezza di INFORMARE i vostri utenti... come fate quando volete modificare la grafica di gruppi, pagine, applicazioni, etc.


Diversamente vi ricordo che:


QUALORA DOVESSERO ESISTERE DELLE MOTIVAZIONI PER LIMITARE L'USO DELLA LIBERTA' DI ESPRESSIONE DEI CITTADINI, IN ITALIA E' PREVISTO CHE TALI MOTIVAZIONI SIANO COMUNICATE AI DIRETTI INTERESSATI E POSSONO VENIRE ESERCITATE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE SU ORDINANZA DELLA MAGISTRATURA... ANCH'ESSA COMUNICATA AI DIRETTI INTERESSATI.


e ricordo inoltre che:


NESSUNO... E RIBADISCO NESSUNO! Può usare, spiare, ostacolare, limitare, inibire l'ID del mio Computer per accedere alla Rete o in qualsiasi altra piattaforma telematica della Rete.


In attesa di un vostro sollecito riscontro.


Post correlato: La censura è un atto cautelativo ?

Bruno Aprile - tel. 3472954867 - Locate varesino (CO) - CCDD Comitato Cittadino Democrazia Diretta - http://comitatocittadinodemocraziadiretta.blogspot.com/

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento non sarà pubblicato subito ma non appena avrò letto la e-mail che mi notificherà il commento in attesa di moderazione. Grazie della collaborazione