INUTILE CERCARE DI FERMARE LE IDEE

INUTILE  CERCARE  DI  FERMARE  LE  IDEE
ALL'INTERNO DI MOLTI POST CI SONO DEI COLLEGAMENTI IPERTESTUALI CHE RIMANDANO AD ALTRI POST O FONTI - SONO RICONOSCIBILI DAL COLORE DEL CARATTERE BLU IN GRASSETTO

lunedì 17 ottobre 2011

Prima o poi bisogna decidere

Io devo vivere
Tu devi vivere
Egli deve vivere
Noi dobbiamo vivere
Voi dovete vivere
Essi devono vivere




In sostanza TUTTI dobbiamo vivere... ma in che modo ?
Considerando la natura umana imperfetta che tende a rendere più avidi gli individui in maniera direttamente proporzionale all'autorità ed al potere che possono esercitare sugli altri.... occorrono delle regole.


Ma queste regole chi deve stabilirle ?
In democrazia il potere appartiene al popolo e non può essere esercitato da una parte del popolo perché sarebbe limitato a pochi individui che, come la storia dimostra ovunque nel mondo, finiscono con l'approfittarsene.


Io cerco la democrazia seguendo le strade che posso percorrere più facilmente (la Costituzione italiana è l'unico strumento a mia disposizione in quanto è la legge fondamentale della repubblica italiana e la guida per raggiungerla gradualmente).
Sto giocando d'azzardo in un tavolo (nazione) di tre giocatori (io, la maggioranza del popolo italiano ed i rappresentanti del popolo italiano) e siccome perdo sempre più denaro, pur ritenendomi un buon giocatore, voglio capirne le ragioni e mi rendo conto che i giocatori che giocano al mio tavolo giocano contro di me e contro le regole (contro la Costituzione italiana).


Senza pensare che i due giocatori si siano messi d'accordo per impoverire me, indico le giocate sbagliate del giocatore più vicino ai miei obiettivi ed ai miei interessi ma vedo che nulla cambia.


Che fare ?... se non cambiare tavolo, prima che entrambi i giocatori mi lascino in mutande ?

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento non sarà pubblicato subito ma non appena avrò letto la e-mail che mi notificherà il commento in attesa di moderazione. Grazie della collaborazione