INUTILE CERCARE DI FERMARE LE IDEE

INUTILE  CERCARE  DI  FERMARE  LE  IDEE
ALL'INTERNO DI MOLTI POST CI SONO DEI COLLEGAMENTI IPERTESTUALI CHE RIMANDANO AD ALTRI POST O FONTI - SONO RICONOSCIBILI DAL COLORE DEL CARATTERE BLU IN GRASSETTO

giovedì 5 gennaio 2012

Gli esperti

Esistono due categorie di esperti:
  1. Quelli che hanno lo scopo di informare la gente per poter fare le scelte migliori
  2. Quelli che hanno lo scopo di annullare la razionalità ed il pensiero umano
I primi sono disinteressati, ovvero al di fuori da conflitto di interessi offerto da sistemi totalitari o verticistici.

I secondi sono lautamente retribuiti da sistemi totalitari e verticistici e versano in conflitto di interesse (per sostenere le tesi di tali sistemi).

Esempio illustrativo di annullamento della razionalità e del pensiero umano:

Uomo comune:
"Io credo che 2 + 2 sia uguale a 4... ma siccome un famoso matematico asserisce che 2 + 2 è uguale a 5 ha ragione lui ed è inutile pensare e ragionare. 2 + 2 è uguale a 5 e basta. Non posso mettere in dubbio e/o sollevare dubbi su quanto afferma il matematico."


La democrazia puramente rappresentativa si regge sul concetto che:

i cittadini devono essere solo degli idioti che non hanno capacità di pensare, discutere e decidere... quindi è meglio impedirgli ogni forma di partecipazione che li addestrerebbe invece a manifestare le capacità innate in ognuno di essi e quindi di interessarsi anche alla politica ed al benessere collettivo.

Avete rotto i coglioni !! .... con questa storia degli esperti di diritto, di giurisprudenza, di politica, di costituzione, di legislazione, etc.

Avete un cervello ? Avete una cultura almeno elementare ? Sapete leggere frasi chiarissime ? DATEVI  DA  FARE !! Leggete e meditate ... vi accorgerete chi e da quanto tempo ci stanno prendendo per il culo con ciò che insegnano e divulgano attraverso stampa e televisione !

Leggete la Costituzione italiana PER BENE ! Alcune leggi importanti PER BENE ! Vi accorgerete che non servono esperti per farvi comprendere il significato di frasi chiarissime ed elementari !

Io non voglio criminalizzare gli acculturati sia ben chiaro ! Voglio solo aprire gli occhi di chi non sa prendere nessuna iniziativa senza prima consultarsi con chi della cultura ne ha fatto uno strumento per essere complice di un sistema che fa schifo e che non rispecchia le caratteristiche su cui dovrebbe basarsi in realtà ! E gli acculturati che hanno studiato per vendersi al sistema per arricchire sono soltanto dei poverini (interiormente parlando ovviamente).

Quando la sovranità appartiene al popolo appartiene al popolo... non c'è un cazzo da fare !
Se i limiti all'esercizio della sua sovranità sono 2 o 3 o 4 non possono farli diventare 1000 i cosiddetti esperti ! Chiaro ?

Hanno fatto la stessa cosa con le sacre scritture i collegi cosiddetti canonici appartenenti alle classi sacerdotali che hanno schiavizzato e sottomesso intere popolazioni del mondo con queste cazzo di religioni !

Mi rendo conto di avere dato una veduta diversa da quella che è sempre stata PASSIVAMENTE comunemente accettata riguardo ad alcuni punti esposti nella nostra Costituzione ma è la MIA veduta, che scaturisce da studio e meditazione soprattutto.

Spesso mi trovo di fronte ad osservazioni del tipo: "ma tu sei un costituzionalista ?"
Non sono un costituzionalista ma neanche un fesso, ho un cervello, ho una cultura sufficiente per comprendere chiare parole, mi pongo delle domande e cerco delle risposte logiche e chiare !
Riguardo all'essere costituzionalista o meno a mio avviso è di relativa importanza perché i costituzionalisti sono stati spesso politici ed all'interno della politica e quindi vertono in conflitto di interesse.

Sarebbe come dire che senza un costituzionalista un cittadino fra i MILIONI che esistono in Italia non avrebbe le capacità intellettuali di scriversi una costituzione, uno statuto, un regolamento, una legge, etc. ?

Ci sono fior fior di costituzionalisti che hanno definito la loro categoria una corporazione e questo la dice tutta. In sostanza se pensiamo di dovere sempre avere il consenso o l’approvazione di chi è dalla parte del potere tanto vale che ci rassegniamo e viviamo una vita chini a pecorina alla mercé di pochi furbi che fanno politica all'interno delle stanze di potere !

E’ la stessa identica situazione quando ci troviamo di fronte ad una legge palesemente iniqua o anti-costituzionale ma che deve essere rispettata perché fatta da chi le ha sempre fatte... non ce la caveremo mai così.

Non mettere in discussione tutto ciò che viene passivamente e comunemente accettato perché a stabilirlo è stato un politico, un giurista, etc. etc. è come

negare la propria capacità di capire, di pensare e la propria intelligenza.

Se qualcosa stona e mi fa nascere dei dubbi IO li voglio dissolvere... e non li dissolvo certo accettando ciò che viene imposto da chi, solo perché ha una laurea o una determinata funzione, la impone con interminabili giri di parole.

Io mi ritengo uno "studioso" di democrazia diretta e di costituzione italiana non perché sono iscritto a qualche facoltà universitaria per conseguire una laurea o un attestato ... ma perché dedico molto tempo, da anni, allo studio di tali materie e non sarà certo un pezzo di carta di qualcuno (diploma o laurea) a limitare le mie espressioni e convinzioni ... ma solo la mia intelligenza e/o il mio cervello.
Dove comprendo esprimo ... dove non comprendo chiedo ... e cerco anche di evitare di chiedere a chi con l’attuale sistema ci mangia (ed anche bene) a prescindere dalla laurea che può avere.... preferisco confrontami con gente che non è in conflitto di interesse nel sostenere o meno una prassi o una regola comunemente accettata che ha fatto solo danni.

Come ho accennato sopra anche il Comitato Episcopale Italiano si ritiene esperto dell’esegesi biblica e unico organo che può canonizzare gli insegnamenti biblici ... ma la storia della cristianità ha dimostrato che molte interpretazioni bibliche che hanno demolito il luogo comunemente accettato per tanto tempo che il cattolicesimo fosse la verità assoluta le hanno date quegli esegeti al di fuori del Clero e del sacerdozio.

La Bibbia ha un solo testo originale. Sono nate diverse traduzioni della Bibbia ad opera di confessioni religiose tutte sedicenti cristiane, che di cristiano hanno poco o nulla.
Ogni traduzione di queste Bibbie ha sotto al testo dei commenti (manipolazione mentale della ragione e del senso critico individuale ?) ... ognuna con interpretazioni non sempre concordanti con la logica che si evidenzia nel testo.
Similmente hanno scritto una infinità di libri sulla interpretazione della Costituzione italiana ... che in alcuni punti è di una chiarezza estrema. Chi li ha scritti ? Gente che col sistema italico si è arricchita ! 

Usate la VOSTRA TESTA ... leggete SOLO la Costituzione, ragionate ... PROPONETE ... CHIEDETE.

Proporre e chiedere in democrazia è solo LECITO !





Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento non sarà pubblicato subito ma non appena avrò letto la e-mail che mi notificherà il commento in attesa di moderazione. Grazie della collaborazione