INUTILE CERCARE DI FERMARE LE IDEE

INUTILE  CERCARE  DI  FERMARE  LE  IDEE
ALL'INTERNO DI MOLTI POST CI SONO DEI COLLEGAMENTI IPERTESTUALI CHE RIMANDANO AD ALTRI POST O FONTI - SONO RICONOSCIBILI DAL COLORE DEL CARATTERE BLU IN GRASSETTO

mercoledì 7 novembre 2012

lettera aperta a tutti i miei creditori (diciamo così)

Egregi (si fa per dire), creditori (bancaenel, telefonia, gas, riscaldamento - non avendo altri debiti  sono solo questi)
  • I nostri politicanti/governanti dicono che c'è una crisi mai vista.
  • Le aziende dicono che c'è una crisi mai vista.
  • I commercianti dicono che c'è una crisi mai vista.
  • Io, con questa crisi mai vista, ho finito i soldi e non so neppure come guadagnarne altri (La mia esperienza e professionalità lavorative non servono a un cazzo in Italia, a quanto pare, e probabilmente dovrò procurarmeli con metodi alternativi al lavoro - vedrò lo spirito di sopravvivenza dove mi porterà).
Quindi evitate di chiedermeli con INSISTENZA perché vi mando AFFANCULO in tutte le forme possibili e immaginabili (questa è una) ... chiedeteli a chi ha creato queste crisi, poiché loro non hanno problemi dato che rubano soldi alla gente modesta e onesta da una vita.
Quando potrò ve li darò ... dovete solo attendere che la crisi passi ... tanto è TEMPORANEA ... come affermano da decenni i nostri esperti politicanti eletti.

Sapete cosa dicono (creditori, politici, magistrati, avvocati) agli insolventi ?: "invece di spendere soldi in cose lussuose al di fuori dalla sua portata - paghi le cose essenziali"

A costoro dico: 
  • Che se le cose essenziali (prodotti e servizi) assumono dei costi sproporzionati alle entrate di un cittadino medio e continuano a lievitare non ci siamo.
  • Invece di sperperare anche voi, governanti in particolare, ingenti somme di denaro PUBBLICO in lussi e sprechi per pura vanità, riducete costi aziendali, sprechi e lussi e vedrete che potrete anche diminuire il prezzo dei vostri prodotti/servizi".
  • Invece di aumentare tasse esistenti ed introdurre balzelli vari (son capaci tutti di governare a questo modo) per mantenere i lussi e i privilegi di sempre, e incrementarli pure, riducete i costi della politica e gli emolumenti di chi con la politica fa solo i propri interessi, vedrete che potrete ridurre le tasse alle imprese, che così potranno pagare meglio i loro dipendenti, e la produttività di questo paese di parassiti aumenterebbe di sicuro.
Quindi, cari magistrati, politicanti da strapazzo, dirigenti di società truffaldine e usuraie ... prima di cercare la pagliuzza negli occhi dei cittadini/consumatori/utenti ... vedete di togliere le travi che avete nei vostri occhi.

Sapete i dirigenti di certe aziende e i funzionari di Stato che auto di rappresentanza usano ? Che alberghi prenotano quando vanno a fare qualche salotto in trasferta ? In che ristoranti mangiano ? In quali edifici hanno le loro sedi ?
Tutta vanità e sprechi che fanno poi pagare ai loto "utenti/cittadini con l'aumento dei prezzi dei loro prodotti e servizi e delle tasse.

Venite a cercare lussi da me ... quando ci sarete rimasti molto male mi toglierò la soddisfazione di mandarvi affanculo e di proibirvi di fare eventuali prediche al sottoscritto (che non farete di certo - se siete intelligenti almeno un pochino - io non ho né conti in Svizzera, né paradisi fiscali e né beni di lusso perché mi accontento di poco ... ma quel poco lo esigo !).

Pezzi di merda !

P.S. Non uso assegni da oltre 10 anni, non ho né fidi e né sconfinamenti.
Avevo solo fatto un mutuo casa che ho restituito al mittente (Unicredit) senza neppure troppi preamboli. Le condizioni che avevo chiarito fin dall'inizio erano molto differenti da quelle che si sono poi rivelate nel tempo e che la BANCA ha stabilito ... ergo ... affanculo a Unicredit ed alla casa.



AGGIORNAMENTO  DEL  28  DICEMBRE  2013

Che paese è diventato questo  ...
Ormai anche le lobbies sanno che a forza di rubare la gente le manda affanculo per telefono e adesso le agenzie di "recupero crediti" chiamano al telefono i "creditori" con voci automatiche.
"Buon giorno lei è il signor Aprile Bruno ? Se la risposta è affermativa prema il tasto 1, se è negativa prema il tasto 3" ... 
Premo il tasto 3 e ancora la voce registrata dice:
"Se il numero selezionato appartiene al sig. Aprile Bruno prema il tasto 1, se il numero selezionato non appartiene al sig. Aprile Bruno prema il tasto 3".
Premo ancora il tasto 3 e la voce di nuovo:
"Ci scusiamo per il disagio (come le ferrovie italiche) e provvederemo ad aggiornare i nostri archivi" .
Hanno cambiato tattica in sostanza perché io personalmente non ricordo neanche più quanta di questa gente ho mandato affanculo telefonicamente.


Post correlati: 

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento non sarà pubblicato subito ma non appena avrò letto la e-mail che mi notificherà il commento in attesa di moderazione. Grazie della collaborazione