INUTILE CERCARE DI FERMARE LE IDEE

INUTILE  CERCARE  DI  FERMARE  LE  IDEE
ALL'INTERNO DI MOLTI POST CI SONO DEI COLLEGAMENTI IPERTESTUALI CHE RIMANDANO AD ALTRI POST O FONTI - SONO RICONOSCIBILI DAL COLORE DEL CARATTERE BLU IN GRASSETTO

venerdì 23 dicembre 2011

Di nuovo sul Quorum

Facciamogli il Quorum... Togliamolo !

C'è un detto che ho sentito spesso che dice:
"quando una medicina non cura più il male... occorre trovarne un'altra"

E' scientificamente provato, ad esempio, che molti virus si adattano agli antibiotici che li combattono, fino al punto da diventarne immuni e addirittura si rafforzano.

Il Quorum previsto per il solo referendum abrogativo di legge ordinaria fatta dal parlamento (art. 75 Cost.) è stato sicuramente introdotto in assoluta buona fede dai padri costituenti, per avere una decisione più democratica possibile (maggioranza degli aventi diritto al voto), ma non avrebbero potuto prevedere nel tempo come i rappresentanti eletti, e come i cittadini, si sarebbero interessati della "sovranità che appartiene al popolo... che la esercita... anche mediante referendum abrogativi di legge ordinaria". (art. 1 Cost.)

I rappresentanti hanno pensato bene di ostacolare in ogni modo tale strumento di democrazia diretta previsto e i cittadini hanno pensato bene di fottersene della politica e delle decisioni (leggi) prese dai primi. Fatto sta che tale "quorum" si è rivelato un virus letale per la nostra "democrazia". Infatti con la scusa del Quorum i politici contrari invece di esporre le motivazioni della loro contrarietà si limitano a non fare informazione e a promuovere campagne astensionistiche (che è un reato, fra l'altro). Fatto sta che gli ultimi 24 referendum prima di quelli del 2011 (che hanno raggiunto dopo tanto tempo il quorum) sono stati invalidati per mancato raggiungimento del quorum. Al referendum abrogativo della legge elettorale effettuatosi nel 2009 hanno votato poco più del 23% degli aventi diritto al voto. Circa 10.000.000 di elettori. Il referendum è stato invalidato ma si sono spesi parecchi milioni per organizzarlo. In sostanza pur avendo votato circa 10.000.000 di cittadini  è come se non avesse votato nessuno e i soldi spesi si sono spesi senza avere avuto alla fine una decisione popolare. Che senso ha tutto questo ?
E' necessaria una medicina alternativa.

Siccome la Costituzione si può modificare (art. 138) , eccetto la forma repubblicana (art. 139 ovvero i primi 12 articoli che rappresentano i principi fondamentali, che consentono lo sviluppo del singolo individuo e, in senso lato, della popolazione ... è bene eliminarlo completamente.
Si potrà sempre reintrodurre, nel caso peggiorassero le cose.
MAI SI SPERIMENTA... MAI SI SAPRA' COSA E' MEGLIO E COSA E' PEGGIO !

Post correlato: Perché togliere il quorum dai referendum ?

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento non sarà pubblicato subito ma non appena avrò letto la e-mail che mi notificherà il commento in attesa di moderazione. Grazie della collaborazione