mercoledì 24 febbraio 2021

Consiglio d'Europa - No obbligo vaccini anti covid19


Al seguente link:
la stampa (non si sa mai dovesse scomparire dal sito istituzionale europeo indicato in calce) della:

Risoluzione del Consiglio d'Europa (che si occupa dei DIRITTI UMANI) n. 2361 del 27 gennaio 2021 che ai paragrafi seguenti recita:

"L'Assemblea sollecita quindi gli Stati membri e l'Unione Europea a:

7.3.1
garantire che i cittadini siano informati che la vaccinazione NON è obbligatoria e che nessuno è politicamente, socialmente o altrimenti sottoposto a pressioni per farsi vaccinare, se non lo desidera farlo personalmente;

7.3.2
garantire che nessuno sia discriminato per non essere stato vaccinato, a causa di possibili rischi per la salute o per non voler essere vaccinato..."

Al riguardo estrapolo anche i seguenti articoli di norme nazionali e internazionali:

Art. 32 comma 2 della Costituzione italiana:

"Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana."

Nota:
Come recita la parte finale la legge non può in NESSUN CASO violare il rispetto della persona umana nel caso voglia rifiutare un vaccino ed ancor più di sottoscrivere un consenso che esonera il personale medico da ogni responsabilità.


Art. 5 della Convenzione sui Diritti dell'Uomo e la biomedicina – firmata a Oviedo il 4 aprile 1997 recepita dallo Stato italiano con la legge di ratifica 28 marzo 2001, n. 145

"Un intervento nel campo della salute non può essere effettuato se non dopo che la persona interessata abbia dato consenso libero e informato. Questa persona riceve innanzitutto una informazione adeguata sullo scopo e sulla natura dell’intervento e sulle sue conseguenze e i suoi rischi. La persona interessata può, in qualsiasi momento, liberamente ritirare il proprio consenso."

Art.
7 del Patto internazionale dei diritti civili e politici – firmato a New York il 19 dicembre 1966 e recepito dallo Stato italiano con legge di ratifica 25 ottobre 1977, n. 881

"Nessuno può essere sottoposto alla tortura né a punizioni o trattamenti crudeli, disumani o 
degradanti, in particolare, nessuno può essere sottoposto, senza il suo libero consenso, ad un esperimento medico o scientifico."

Parentesi: Un vaccino appena prodotto è un esperimento medico ... dagli effetti del tutto incerti. Si registrano invece effetti collaterali gravi su molti soggetti che lo hanno assunto.

L'art. 3 Della La Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea - firmata a Nizza una prima volta il 7 dicembre 2000 ed una seconda volta sempre a Nizza il 12 dicembre 2007 e vincolante per gli Stati membri della UE per effetto del Trattato di Lisbona a suo tempo recepito dallo Stato italiano con legge di ratifica 2 agosto 2008, n. 130

"1. Ogni individuo ha diritto alla propria integrità fisica e psichica.
2. Nell'ambito della medicina e della biologia devono essere in particolare rispettati: il consenso libero e informato della persona interessata, secondo le modalità definite dalla legge".

CONCLUSIONI:

Per ora non esiste alcuna LEGGE (e in questo caso occorre una legge approvata dal parlamento e non dal governo) che imponga anche questo vaccino, ma a quanto pare lo stanno imponendo ugualmente con minaccia di limitare alcune libertà come il posto di lavoro, il viaggiare, ed altro ancora.


Inoltre un consenso libero ed informato non si estorce con minacce di limitazioni delle scelte e delle libertà individuali, perché tali scelte e tali libertà sono garantite oltre che dalla Costituzione italiana anche dalle convenzioni internazionali sui diritti umani sopra indicate, che prevalgono sulle leggi ordinarie del diritto positivo.

Se questo popolo di schiavi, ignavi, mentecatti e sudditi preferisce la dittatura occorre prima cambiare la forma repubblicana gettando nel cesso la Costituzione italiana e deve essere fatto ufficialmente con lo stesso strumento utilizzato nel 1946 quando al popolo fu chiesto di decidere se rimanere "monarchia" o diventare "repubblica democratica"... fino ad allora sarebbe bene che gli italioti tirassero fuori le palle e facessero funzionare pure il loro cervellino da gallina.

Ma chi volete prendere in giro ?


Link alla fonte principale della risoluzione indicata:
https://pace.coe.int/en/files/29004/html?fbclid=IwAR2wTtKlZK4Be-HE1GNOz3quHgrIyhm6_Sx-9pFnvWYNG3eT6jnGlmOTxHc


Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento non sarà pubblicato subito ma non appena avrò letto la e-mail che mi notificherà il commento in attesa di moderazione. Grazie della collaborazione